Non basta essere un produttore di vino delle Langhe per poter disporre della bottiglia Albeisa.

Il suo utilizzo è disciplinato da un regolamento condiviso da tutti i soci che hanno scelto di godere di questo contenitore in base a precisi requisiti:

  • Il brevetto della bottiglia e dei suoi multipli e sottomultipli è di esclusiva proprietà dell’Associazione Produttori Vini Albesi
  • Prima di utilizzarla bisogna essere ammessi dai soci all’Associazione che tutela questa bottiglia ed entrar a far parte dunque dell’associazione stessa
  • Solo le aziende con sede produttiva all’interno dei confini delle Langhe possono essere ammesse nell’Associazione
  • Solo i vini derivanti da vigneti coltivati all’interno della zona denominata “Langhe” possono essere imbottigliati nei vari formati disponibili di Albeisa
  • Una sola Vetreria (Veralia) può produrre questa bottiglia, su mandato della stessa Associazione, e tale vetreria è tenuta ad offrire questa bottiglia esclusivamente ai soci indicati dall’Associazione stessa
  • I produttori soci devono utilizzarla almeno per un prodotto ed almeno una volta all’anno